Milan, Ibrahimovic positivo al Covid 19: “Il virus mi ha sfidato? Pessima idea”

MILANO – Con una nota ufficiale, il Milan ha comunicato che Zlatan Ibrahimovic è risultato positivo al tampone effettuato per la partita odierna di Europa League, Milan-Bodø/Glimt. Informate le autorità sanitarie competenti, il giocatore è stato prontamente posto in quarantena a domicilio.

Tutti gli altri tamponi effettuati sul gruppo squadra sono risultati negativi. In virtù di tale responso, l’attaccante svedese non ha potuto giocare la gara di questa sera. Ibra, comunque, l’ha presa con la sua solita ironia e sui social ha scritto: “Sono risultato negativo al test ieri e positivo oggi. Non ho alcun tipo di sintomo. Il Covid ha avuto il coraggio di sfidarmi. Pessima idea”.