Mindfulness, i luoghi dove praticarla nelle Isole Canarie

151

playa de guayedra

L’atmosfera di calma e relax che si respira in tutto l’arcipelago ha dato vita a gruppi e associazioni con strutture appositamente create per lasciare che la mente spazi all’infinito

Grazie al suo territorio così vario, le Isole Canarie sono diventate una destinazione famosa per la Mindfulness, la forma di meditazione che si pratica concentrandosi su un elemento del paesaggio o su un attimo del presente. L’atmosfera di calma e relax che si respira in tutto l’arcipelago ha dato vita a gruppi e associazioni con strutture appositamente create per lasciare che la mente spazi all’infinito. Ci sono coach e professionisti per aiutare i turisti a godere del “qui e ora” in mezzo a scenari naturali incredibili. Abbinati alla mindfulness ci sono anche corsi di yoga, rilassamento e attività sportive.

Tenerife, meditazione sul tetto del mondo

Al centro dell’isola di Tenerife svetta il Teide, la montagna più alta della Spagna e il terzo vulcano più alto del mondo. Molti visitatori scelgono di scalare le pendici del cono vulcanico e meditare alle prime ore del mattino, quando il sole sorge dall’oceano. Altri scelgono di rimanere ai piedi delle colline in un ambiente “lunare”. La vetta alta quasi 4.000 metri vista dal basso trasmette calma e serenità. La spiaggia di Antequera è incastonata tra l’oceano e una scogliera verticale, due caratteristiche naturali così potenti da ispirare le sedute di yoga e quelle di meditazione. La spiaggia è accessibile in barca da Santa Cruz o San Andrés. Altro luogo esclusivo per la meditazione su quest’isola è Estilo Verde a Güímar, situato in un triangolo di vulcani neri, distese verdi e l’immensità blu dell’oceano.

Gran Canaria, un universo in un’isola

Famosa per il suo paesaggio variegato, Gran Canaria è descritta come un mondo in miniatura. Il nord dell’isola è verde e lussureggiante mentre lo scenario sulla costa meridionale è desertico. Ci sono montagne di quasi 2.000 metri di altezza, come il Morro de la Agujereada. Alcune spiagge sono un universo di contrasti, hanno acque limpide, pareti rocciose e sabbia dorata come la spiaggia di Guayedra; altre hanno sabbia vulcanica nera e spettacolari scorci dei monti ricoperti di verde in lontananza, come Güi Güi da cui si scorge il profilo del Teide a Tenerife. Le strutture ricettive consigliate su quest’isola includono la Mahalo Healthy House, a Las Palmas de Gran Canaria. Un tipico soggiorno di otto giorni comprende una ventina di ore di lezioni di yoga, laboratori di consapevolezza e olistici, nonché alcune escursioni sull’isola.

Assorbire l’energia di Lanzarote

L’antidoto allo stress proposto da Lanzarote è il suo patrimonio naturalistico. Ci sono centinaia di vulcani, pianure formate dalle colate laviche, valli fiancheggiate da palme e spiagge da sogno con acqua turchese. Attorno al cratere di Caldera Blanca è possibile camminare per 10 chilometri, un percorso ideale per contemplare la meraviglia del mondo. A sud dell’isola, a cinque minuti di auto da Playa Blanca, le piscine naturali di Los Charcones sono il posto giusto per fare un tuffo, immergersi e ricordare i piaceri della vita. Ritagliarsi un momento di meditazione sulle rocce intorno alle piscine è vivamente consigliato. All’interno dell’isola, circondato da vigneti, Shama Retreats è una sistemazione eccezionale anche a livello terapeutico. Stanze doppie e menu vegani o vegetariani sono ideali per un viaggiatore che ricerca un soggiorno rigenerante da tutti i punti di vista.

Fuerteventura e la sua natura lussureggiante

Negli oltre 150 chilometri di costa, a Fuerteventura non ci sono due spiagge che siano uguali. Chi pratica yoga e meditazione sulle sabbie incontaminate e sulle rive di ciottoli non può che scoprire come ogni spiaggia abbia le sue peculiarità. La Concha sull’isolotto di Los Lobos, per esempio, è una spiaggia da cartolina raggiungibile in soli quindici minuti di barca da Corralejo, nel nord di Fuerteventura. Casa de La Pared è invece un ristoro che offre un corso di undici giorni di Mindful Surf & Yoga.

Osservare i cieli stellati a La Palma

Il firmamento è da sempre fonte di estasi e contemplazione e La Palma è famosa per la qualità del suo cielo terso. Ecco perché è stato costruito sulla cima del Roque de los Muchachos un osservatorio astronomico, posto a 2.420 metri sul livello del mare. I visitatori a La Palma possono unirsi agli astronomi per osservare i movimenti della volta celeste. Abbandonarsi alla vista del cielo, della sua infinità e guardare le stelle è un percorso per interrogarsi sulle origini della Terra e dell’universo.

Ritorno alle origini a La Gomera

Le foreste di lauro sono un tipo di foresta subtropicale che risale a milioni di anni fa. La Gomera è uno dei pochi posti al mondo in cui sopravvivono ancora queste specie vegetali. L’isola, inoltre, è rinomata per le sue gole vertiginose, le valli verdeggianti ricoperte di palme, le spiagge di sabbia nera, le acque cristalline e le sorgenti. Lungo qualsiasi tratto dei 650 chilometri di sentieri a La Gomera, gli escursionisti si riconnettono con le origini del mondo. Il Parador de la Gomera offre ritiri per menti affaticate con la pratica dello yoga, il detox, la meditazione e i massaggi rigeneranti Le sue stanze sono luoghi ideali per rilassarsi e anche i menu proposti sono rigorosamente salutari.

El Hierro e la meditazione subacquea

Tra l’ecosistema marino e lo spettacolare paesaggio vulcanico, El Hierro è un luogo ideale per sperimentare la meditazione subacquea. Le acque intorno all’isola fanno parte di una delle tre riserve marine delle Isole Canarie: La Mar de las Calmas. A El Hierro ci sono centri specializzati in immersioni in apnea e in corsi di meditazione immersi nel paradiso sottomarino.

La Graciosa, l’isola del silenzio

Strade sterrate, luoghi con piccole case di pescatori e mare turchese a perdita d’occhio danno il benvenuto all’isola La Graciosa, che accoglie i turisti al porticciolo di La Caleta del Sebo. Questa isola, la più piccola delle isole Canarie con circa 700 abitanti, è il posto giusto per chi cerca il silenzio, e l’ambiente giusto per chi vuole una vacanza lontano dal mondo. Le case di Yogi José Antonio Machado (collegati a Mundo Armonía Lanzarote) rappresentano infatti un piccolo rifugio paradisiaco, il luogo perfetto per esplorare l’isola.