Mini hamburger al profumo di grana, la ricetta

Ricetta molto casalinga e facile da realizzare con i bambini. Piatto semplice, molto gustoso e pieno di alternative

mini hamburgerOggi vi propongo una ricetta molto casalinga e facile da realizzare con i vostri bambini. Si tratta di un piatto semplice, molto gustoso e pieno di alternative.

Un pizzico in più

Il Grana Padano DOP nasce dall’idea di mettere a cuocere per lungo tempo il latte, aggiungendo poi del caglio e in seguito sottoporlo a salatura. Ha pasta dura cotta, con maturazione lenta e naturale, tutto ciò avviene in ambienti con temperature primaverili che vanno dai 15° ai 22°C. Grazie alle sue ricche proprietà nutritive, alla sua lunga conservazione e alla non alterabilità delle sue caratteristiche alimentari e di gusto, diventa un importante alimento della gente di campagna, soprattutto durante le terribili carestie.

Ingredienti per 3 persone:

  • 250g di macinato di bovino
  • 4 Cucchiai di grana padano DOP
  • Latte q.b
  • Un pizzico di noce moscata
  • Sale e pepe

Esecuzione

  1. In una bastardella (ciotola) amalgamate il macinato con i quattro cucchiai di Grana padano DOP, un pizzico di noce moscata e una macinata di pepe.
  2. Concluso il primo passo inserite il macinato all’ interno di un coppa pasta e pressate con l’ aiuto di una forchetta fino ad ottenere una forma compatta, passate poi l’hamburger nel pangrattato. Continuate cosi fino ad esaurimento degli ingredienti.
  3. Cuocete i mini hamburger su una bistecchiera e servite con una spolverata di Grana padano DOP.

Per i più grandi c’ è anche l’abbinamento Piatto / Vino

Il Grana Padano Dop presenta profumi non complessi, che ricordano il latte e la panna. La bocca esalta il suo carattere dolce e una discreta grassezza. La sapidità, appena accennata, stimola una discreta salivazione, pertanto occorrono vini morbidi, freschi di acidità, appena tannici e leggermente caldi di alcol, con profumi fruttati mai invadenti. In primis le “bollicine” del Prosecco extra dry, appena floreale con sapore immediato morbido di accattivante leggerezza.

A cura di Emanuele Falcinelli