Morte Gigi Proietti, Tajani: “Amava Roma e ne era un simbolo”

ROMA – “Nel giorno del suo 80° compleanno ci lascia Gigi Proietti. Attore, regista, drammaturgo, ha raccontato l’Italia per oltre 50 anni. Amava Roma e ne era un simbolo”.

Così, sulla sua pagina Facebook, l’onorevole Antonio Tajani (foto) di Forza Italia, che chiede “il lutto cittadino” nella Capitale per la morte di Proietti: “Sarebbe la giusta riconoscenza. Ciao Mandrake”, conclude Tajani ricordando il celebre personaggio interpretato dal mattatore romano nel film “Febbre da cavallo”.