Morto il giornalista Brent Renaud, Tajani: “Onore a lui”

36

ROMA – “Il giornalista Brent Renaud è stato ucciso mentre stava documentando la fuga dei profughi a Irpin. Onore a lui e a tutti quei giornalisti che stanno rischiando la vita per far conoscere gli orrori della guerra in Ucraina”. Lo afferma sulla sua pagina Facebook il vice presidente di Forza Italia, Antonio Tajani (foto).

E la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, esprime “dolore e sgomento per la morte di Brent Renaud”, definendolo “un cronista coraggioso, morto sul campo raccontando l’atrocità di una guerra assurda. Brent è l’ennesima vittima di un conflitto incomprensibile. Cordoglio alla famiglia e un pensiero ai tanti giornalisti inviati che rischiano la loro vita per informarci su quanto sta accadendo in Ucraina”.