Nassiriya, Fico: “Riconoscenza e vicinanza da parte delle istituzioni”

Roberto Fico

ROMA – Pubblichiamo qui di seguito la dichiarazione del Presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico:

“Ricordiamo tutti lo sgomento e la commozione che si diffuse in tutto il Paese alla notizia della strage di Nassiriya, in cui persero la vita diciannove concittadini impegnati in missione in Iraq.

A quindici anni da quell’attentato, nella Giornata del ricordo dei caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace, la memoria di Nassiriya deve aiutarci a ritrovare le motivazioni ideali di quella reazione collettiva, ispirate a un sentimento di solidarietà e di umanità che intendeva prevalere sulla logica del conflitto e dell’odio.

Rendere onore ai nostri concittadini che hanno dato la propria vita in terre lontane significa sottolineare il legame di riconoscenza e di concreta vicinanza dello Stato nei confronti dei loro familiari, ma significa anche ricordarci le responsabilità della politica sulle scelte che compie, anche sugli scenari internazionali”.