Nata a Roma la prima bambina di un’afghana fuggita da Kabul, la gioia di Zingaretti

8

ROMA – “Dal San Filippo Neri una bella notizia. Oggi è nata la prima bambina di una cittadina afghana fuggita da Kabul, che avevo incontrato qualche giorno fa visitando un centro di accoglienza delle suore carmelitane. Benvenuta Ghazal! Il tuo nome vuol dire Poesia, ne abbiamo bisogno!”.

Con questo tweet il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti (foto), ex segretario del Pd, esprime tutta la propria gioia per la nascita a Roma della prima bambina di un’afghana fuggita da Kabul.