Perde il cellulare nel water e lo cerca camminando sui binari: multato

FOLIGNO – Singolare l’avventura di un viaggiatore che, a bordo di un treno diretto a Foligno, ha perso il proprio cellulare nel water. Giunto in stazione, anziché rivolgersi alla PolFer o al capostazione, ha ripercorso a piedi la linea ferroviaria in direzione di Spoleto venendo fortunatamente notato dal macchinista di un treno in transito, che ha dato subito l’allarme.

Gli agenti della PolFer di Foligno hanno così raggiunto l’avventato viaggiatore che, rientrato in possesso del proprio smartphone, è stato scortato in sicurezza nella stazione e multato per il proprio comportamento pericoloso.