Oggi question time con i ministri Tria, Moavero Milanesi e Trenta

ROMA – Si svolgerà oggi, mercoledì 25 luglio, alle 15 il question time trasmesso dalla Rai in diretta televisiva dall’Aula di Montecitorio, a cura di Rai Parlamento.

Il ministro dell’Economia e finanze, Giovanni Tria (foto), risponderà a interrogazioni sulle prospettive e i tempi di introduzione della flat tax, con particolare riferimento al disegno legge di Bilancio per il 2019 (Lollobrigida – FdI); sul provvedimento relativo alla cosiddetta «pace fiscale» (Gerardi – Lega); sul rispetto del vincolo del 3 per cento ai fini della predisposizione del disegno di legge di Bilancio per il 2019 (Marattin – PD); sulle risorse disponibili per finanziare le misure previste dal programma di governo e intendimenti in ordine alle modalità di utilizzo della flessibilità sui vincoli di bilancio eventualmente concessa dalla Commissione europea (Brunetta – FI); sugli intendimenti in merito ad una revisione del sistema fiscale volta a favorire le famiglie numerose (Lupi – Misto – Noi con l’Italia – Usei).

Il ministro degli Affari esteri e cooperazione internazionale, Enzo Moavero Milanesi, risponderà a un’interrogazione sull’annessione della Crimea da parte della Russia, alla luce della richiesta di chiarimenti avanzata dal ministro degli Esteri ucraino in relazione a recenti dichiarazioni del ministro dell’Interno (Boldrini – LeU).

La ministra della Difesa, Elisabetta Trenta, risponderà ad una interrogazione sui tempi e modalità di adozione del decreto ministeriale finalizzato all’indizione nel 2018 di un concorso straordinario per il reclutamento nei ruoli dei marescialli dell’Esercito italiano, della Marina militare e dell’Aeronautica militare (Corda – M5S).