Open Arms: Gasparri, ‘Salvini ha agito per difendere un interesse nazionale’

17

ROMA – “Sulla vicenda Open Arms la mia relazione in Senato nella qualità di presidente della Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari ha detto cose chiarissime. Salvini ha agito per difendere un interesse nazionale. Lo ha fatto nell’ambito di un governo che ha concordato e condiviso le sue iniziative”. Lo ribadisce il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri.

“Il processo non doveva nemmeno essere ipotizzato perché non ve ne sono le motivazioni. È stata una scelta politica quella di causare questo giudizio, ma la verità dei fatti si affermerà senza alcun dubbio. Invito a rileggere quello che avevo scritto e proposto in Senato perché si dimostra con la forza dei fatti che l’allora ministro dell’Interno Salvini ha difeso un interesse nazionale, ha rispettato la Costituzione e ogni altra legge. Chi lo accusa lo fa per ragioni politiche e senza alcun fondamento giuridico. L’immigrazione clandestina va contrastata non agevolata”, conclude Gasparri.