Open Arms, Meloni: “Surreale che si tenti di condannare chi ha fatto il suo dovere per l’Italia”

59

ROMA – “Oggi ennesimo processo a carico dell’ex ministro Salvini, “colpevole” di aver difeso i nostri confini. Surreale che si tenti di condannare chi ha fatto il suo dovere per l’Italia, mentre si continua a tenere al governo chi ogni giorno spalanca i confini all’immigrazione illegale”.

Così la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni (foto), in merito al processo Open Arms in cui è imputato il leader della Lega Matteo Salvini, ex ministro dell’interno.