Le opportunità di lavoro per i giovani offerte dal gruppo Tecnocasa

24

MILANO – “Lo sviluppo delle reti immobiliari del nostro Gruppo avviene esclusivamente attraverso la crescita interna, ovvero non attraverso l’affiliazione diretta di professionisti già operativi sul mercato. Un giovane che inizia oggi la collaborazione con un’agenzia Tecnocasa o Tecnorete percorrerà un sentiero di crescita di circa due anni, nel corso dei quali, affiancato da professionisti di esperienza in agenzia e frequentando i corsi della scuola di formazione, acquisirà le competenze necessarie ad aprire la propria agenzia. I giovani inseriti oggi avranno l’opportunità di essere gli affiliati futuri”. Lo afferma Luigi Sada, Amministratore Delegato Tecnocasa Franchising SpA –

“Per noi del Gruppo Tecnocasa il futuro sono quindi i giovani – aggiunge Sada – i soggetti direttamente coinvolti come protagonisti di una professione che rappresenta una reale opportunità di occupazione e crescita, ed è per questo che siamo costantemente impegnati nel recruiting e nell’incremento degli staff d’agenzia. In Italia le agenzie affiliate sono 2.419 in cui sono attivi 9.855 individui, impegnati nei diversi ruoli, che hanno scelto di entrare a far parte del Gruppo Tecnocasa costruire il loro futuro professionale. L’età media è di 42 anni per gli affiliati, 28 anni per i collaboratori e 30 anni per le coordinatrici, valori in calo perché, grazie all’inserimento di giovani, l’età media si sta progressivamente abbassando.

Quali le figure necessarie?

Sono diverse le figure professionali presenti nelle agenzie Tecnocasa e Tecnorete, sia del settore residenziale sia del comparto immobili per l’impresa in modo da consentire la massima trasparenza, preparazione tecnica e commerciale a tutela e a vantaggio del cliente. Il profilo ideale è un giovane dinamico predisposto ai rapporti interpersonali con il desiderio di crescere.

Agente immobiliare Affiliato è un imprenditore autonomo che avvalendosi del know-how aziendale riduce il rischio d’impresa, i tempi d’avviamento e ottimizza la produttività e la redditività delle risorse impiegate traendo i maggiori benefici possibili nel rispetto della deontologia professionale.

Responsabile d’agenzia, costituisce il tramite tra l’affiliato e i collaboratori; è una figura dinamica e il motore trainante dell’agenzia. Le opportunità di impiego che offrono le agenzie sono rivolte anche al Collaboratore dell’agenzia, il primo contatto tra il punto vendita e l’utente, col compito di procacciare informazioni utili per raggiungere risultati.

Altro ruolo rilevante è quello del Coordinatore d’agenzia, con mansioni inerenti all’organizzazione del punto vendita che vanno dalla gestione degli appuntamenti all’aggiornamento del data-base, dal telemarketing, alla cura delle inserzioni pubblicitarie.

Quante nuove risorse sono ricercate? Come candidarsi?

Alla luce delle opzioni di zona, ovvero delle future aperture di agenzie affiliate Tecnocasa e Tecnorete, registriamo 224 richieste che si andranno a concretizzare da qui al primo semestre 2022. Spicca l’area Nord con 153 opzioni, 42 nel centro e 29 nel sud e isole. Da qui stimiamo l’inserimento di un importante numero di nuovi collaboratori e quindi di giovani.

Per candidarsi è possibile inviare il proprio curriculum vitae attraverso l’apposito form su uno dei portali del gruppo tecnocasa.it e tecnorete.it  sezione “lavora con noi” o in alternativa inviare il proprio CV attraverso i siti delle singole agenzie raggiungibili sempre attraverso i portali.

L’INSERIMENTO DEI GIOVANI NELLE AGENZIE DEL GRUPPO TECNOCASA

Testimonianze da due Responsabili delle Sviluppo del network

“Sempre più giovani si approcciano alla professione di agente immobiliare anche grazie al fatto che il Gruppo Tecnocasa garantisce pari opportunità di crescita ad ambo i sessi indistintamente. Questo ci permette di non precludere nessuno e consente a tutti di avere una prospettiva di sviluppo professionale qualsiasi ruolo si vada a ricoprire in agenzia. Il lavoro di agente immobiliare è basato sulle relazioni, pertanto è necessaria una buona “propensione all’ascolto” anche per capire bene le esigenze dei clienti. Ovviamente sono anche utili doti molto più smart come la maggior capacità dei giovani di utilizzare gli strumenti digitali. Nel mondo Tecnocasa gli strumenti informatici fanno la differenza, ed aiutano a raggiungere più facilmente i clienti a soddisfazione di ogni loro necessità che sia la ricerca della casa giusta, la vendita o la locazione dell’immobile.

L’età media delle persone che lavorano nelle agenzie del Gruppo Tecnocasa è in calo perché grazie all’inserimento di giovani l’età media si sta riducendo, segno che si è espansa la fiducia verso una professione che fino a qualche anno fa era vista con poco apprezzamento. Il contatto delle nuove risorse avviene sia attraverso conoscenza diretta, perché molto clienti sul territorio conoscono il marchio Tecnocasa e il marchio Tecnorete e sanno che siamo sempre alla ricerca di nuovi giovani da inserire nelle agenzie. Inoltre, andiamo a presentare il nostro Gruppo nelle scuole superiori, talvolta invece i curricula ci arrivano tramite web o grazie a campagne di recruiting che facciamo su testate locali. Come diciamo sempre il metodo di sviluppo delle nostre reti, basato esclusivamente sulla crescita interna, crea opportunità di lavoro per i giovani che, grazie agli affiliati più esperti e alla nostra scuola di formazione imparano una professione con etica e correttezza, valore che rimarrà come capitale personale per sempre. Personalmente mi impegno da sempre alla valorizzazione di ogni risorsa all’interno delle agenzie affinché tutti possano esprimere al meglio il proprio potenziale. Per me è un’enorme soddisfazione vedere giovani uomini e donne trasformarsi nel tempo, crescere, prendere sempre più consapevolezza del proprio ruolo sociale fino a diventare imprenditori, quindi Affiliati del Gruppo Tecnocasa”.

Marco Anzini, Responsabile Sviluppo Gruppo Tecnocasa Area Nord Est

“Il Gruppo Tecnocasa da sempre punta sull’inserimento di giovani orientati alla professione di agente immobiliare, predisponendo una crescita interna presso le agenzie affiliate con il supporto continuo della scuola di formazione. Negli ultimi anni sulla città di Milano ma anche nell’Hinterland abbiamo predisposto una serie di incontri in varie Scuole Superiori anche in concerto con quanto prevede la legge della Buona Scuola. Abbiamo così attivato percorsi di alternanza scuola-lavoro per dare modo agli studenti di affacciarsi nel mondo del lavoro, purtroppo le restrizioni dovute dalla pandemia ci hanno limitato per tutto il 2020 e parte del 2021 permettendoci lo svolgimento di attività in remoto; tuttavia, ora ci stiamo riaffacciando alle scuole con incontri in presenza, sperando di poter riorganizzare anche stage presso le nostre agenzie sul territorio. Durante i nostri interventi presentiamo ed entriamo nel merito della professione dell’agente immobiliare proponendo lavori di gruppo basati sul tema “Crea la tua Agenzia” in cui i giovani studenti si immedesimano nel ruolo e ideando piani per avviare una la “loro” ipotetica Agenzia immobiliare.

Siamo rimasti molto soddisfatti per la partecipazione attiva ed entusiasta degli studenti che si sono dimostrati molto interessati al mondo immobiliare e alle novità digitali che anche questa professione sta adottando.

Più in generale mi sento di dire che i giovani sono molto interessati a questo ambito per due motivi principali: crescere e diventare dei liberi professionisti e per il grande fermento che c’è sul mercato immobiliare di Milano, città in cui arrivano tanti giovani da tutta Italia per svariati motivi studio, lavoro.

Nell’area di Milano e provincia nel 2021 abbiamo inserito oltre 150 persone da avviare alla professione e altrettante ne andremo ad inserire entro il 2022 alla luce delle nuove aperture. L’età media oscilla trai 20/25 anni (neo-diplomati e/o neo-laureati); entrano in contatto con il nostro Gruppo grazie al passaparola e ai nostri portali”.

Giuseppe Trumino, Responsabile Sviluppo Gruppo Tecnocasa Lombardia