Classifica reati Sole 24 Ore, Oristano è la provincia più sicura d’Italia

ORISTANO – Oristano si conferma la provincia più “sicura” d’Italia e a Cagliari va la maglia nera per quanto riguarda i reati legati alla droga. E’ quanto emerge dai dati riferiti al 2017 forniti al quotidiano Il Sole 24 Ore dal dipartimento di Pubblica Sicurezza del ministero dell’Interno.

Nella classifica nazionale sui reati denunciati, che vede al primo posto la provincia di Milano, Cagliari è all’ottavo posto, Sassari al 62esimo, Nuoro 80esima e Oristano ultima al 100esimo posto.

Nello specifico dei vari reati, a Cagliari spetta il non invidiabile primo posto per quanto riguarda gli stupefacenti, con un + 13% rispetto all’anno precedente. La provincia cagliaritana, inoltre, è al secondo posto per le denunce di violenze sessuali (prima è la provincia di Trieste), con un aumento del 31%.

Per quanto riguarda gli omicidi, Nuoro è al secondo posto (+18%) della classifica nazionale guidata dalla provincia di Vibo Valentia, mentre per i reati legati a truffe e frodi informatiche la provincia di Cagliari è al terzo posto, con un +6% rispetto al 2016 dei reati (prima in Italia è Trieste).