Paura per Roby Facchinetti, rapinato in casa da tre banditi

114

roby facchinettiBERGAMO – Paura per Roby Facchinetti, voce e tastierista dei Pooh, che domenica sera è stato rapinato da tre banditi nella sua villa di Bergamo. Come riporta il Corriere della Sera, i ladri hanno puntato la pistola contro l’artista, la moglie Giovanna e il figlio Roberto, facendosi consegnare gioielli, orologi e altri oggetti di valore.

Oggi su Facebook, rivolgendosi ai propri followers, Facchinetti scrive quanto segue: “Sono stati 35 minuti terribili, i più brutti della nostra vita. Voglio però tranquillizzarvi. Stiamo tutti bene. Non posso rivelare altro, atteso che sono in corso le indagini, ma vi ringrazio per la vicinanza che mi state dimostrando. Un abbraccio, Roby”.