Pd: Martina, “Una donna alla presidenza del partito”

ROMA – “Il tema di come interpretare una nuova politica di genere è una delle grandi questioni del congresso Pd. Per il mio Pd per esempio penso a una donna alla presidenza”.

È questa la proposta dell’ex ministro Maurizio Martina (foto), candidato alla segreteria dem, avanzata oggi durante la trasmissione tv “Mezz’Ora in Più”, condotta da Lucia Annunziata su RaiTre.