Pirlo: “Dzeko? Purtroppo non è arrivato, ma Morata non è una terza scelta”

TORINO – “Dzeko sarebbe potuto essere un attaccante della Juventus: lo stimiamo ma purtroppo non è arrivato. Domani sarà un pericolo”. Così il tecnico della Vecchia Signora, Andrea Pirlo (foto), sull’attaccante della Roma che alla fine non è passato tra le file dei bianconeri.

Ma Pirlo anche parlato del nuovo acquisto Alvaro Morata, tornato a Torino dopo alcuni anni per vivere una seconda esperienza con la Juve: “Non è una terza scelta, come ho letto da qualche parte, ma una nostra priorità: era il giocatore che cercavamo per le caratteristiche che ha. Attacca bene la profondità e può fare reparto da solo”.

E sui prossimi movimenti di mercato: “Abbiamo parlato con Khedira, stiamo valutando la situazione e speriamo di trovare una soluzione giusta per entrambi. Era giusto mandare via Pellegrini per farlo giocare anche in vista dell’Europeo”.