Prima della Scala: per Placido Domingo sarà la decima volta

56

placido domingoMILANO – Sarà la decima prima della Scala a cui parteciperà, per Placido Domingo la serata di lunedì 7 dicembre. Il celebre tenore, che lo scorso anno ha festeggiato i 50 anni dal debutto scaligero, il 7 dicembre pomeriggio sarà l’ultima delle 24 star della lirica che hanno interpretato arie per la serata ‘…a riveder le stelle’ a registrare la sua esibizione. Domingo canterà “Nemico della patria” dall’Andrea Chénier di Umberto Giordano.

Nella stessa giornata il soprano Camilla Nylund e il tenore Andreas Schager canteranno il duetto “Winterstürme wichen dem Wonnemond” da Die Walküre, unico brano di Richard Wagner in programma, e il tenore Francesco Meli, che in questi giorni ha cantato con Domingo ‘I due Foscari a Montecarlo’, vestirà i panni di Riccardo in ‘Un ballo in maschera’ di Verdi.

Il primo Sant’Ambrogio di Domingo (e suo debutto milanese) è stato il 7 dicembre 1969, con Ernani diretto da Antonino Votto. Poi nel 1976 è stato protagonista con Mirella Freni di Otello diretto da Carlos Kleiber per la regia di Franco Zeffirelli (prima inaugurazione in diretta televisiva con la Rai). E ancora Otello, diretto da Riccardo Muti nel 2001, per la sua nona inaugurazione.