Proporzionale: Orlando, “Lo spazio è stretto ma bisogna provare a percorrerlo”

15

ROMA – Nella sede del gruppo del Pd a Montecitorio si danno appuntamento i big del Pd invitati da Matteo Orfini a discutere della proposta dell’associazione Left Wing di rilanciare la legge proporzionale. Anche Andrea Orlando parte dall’analisi del fallimento del maggioritario nel garantire stabilità ai governi e osserva: “Non mi importa fare il governo due giorni dopo il voto se poi cade subito, meglio metterci due mesi a farlo e che duri tutta la legislatura”, afferma il ministro del lavoro.

“Lo spazio è stretto ma bisogna provare a percorrerlo – conclude – Io proverei a chiamare tutte le forze politiche a un confronto partendo dalla considerazione che faremo una campagna elettorale in cui si lotta per un premio di maggioranza che verrà utilizzato in modo diverso”.