Protocollo di relazioni industriali tra Amazon e i sindacati: Orlando, “Scelta importante”

27

ROMA – Ieri al Ministero del Lavoro è stato sottoscritto un protocollo di relazioni industriali tra Amazon Italia Logistica Srl, assistita da Conftrasporto, e le rappresentanze sindacali di categoria, Filt Cgil, Fit-Cisl Nazionale, Uiltrasporti Nazionale.

Soddisfatto il ministro del lavoro, Andrea Orlando (foto): “Con questo accordo Amazon si impegna su un metodo di confronto con il sindacato che, dobbiamo dirlo, altri Paesi hanno scelto di non percorrere. Si tratta di una scelta importante per ciò che rappresenta Amazon nel settore della logistica e per quello che il settore rappresenta oggi nella dinamica economica del nostro Paese”.

Orlando parla di “un passo in avanti per un ambito strategico per tutta la nostra produzione e la distribuzione commerciale segnato purtroppo da una forte conflittualità”. L’auspicio è che questo accordo “possa essere la matrice per estendere un metodo anche ad altre realtà. In questo momento è interesse di tutti contenere quanto più possibile le tensioni e avere una modalità omogenea di confronto e di dialogo sociale”.