Qual è il vero costo delle nostre scarpe? Se ne parla a PresaDiretta

45

ROMA – Lunedì 18 ottobre, alle 21.20 su Rai 3, una nuova inchiesta di PresaDiretta: IL SASSOLINO NELLA SCARPA, luci e ombre dell’industria delle calzature. Ogni anno nel mondo vengono prodotte 24,3 miliardi di scarpe, 66 milioni di paia al giorno. Ma come mai allora i grandi marchi della moda fatturano miliardi, mentre i piccoli arrancano? I più importanti distretti europei della lavorazione della pelle sono in Italia, che impatto hanno sull’ambiente? E le certificazioni che dovrebbero garantire il rispetto delle regole nell’intera filiera di produzione, garantiscono davvero? Qual è il vero costo delle nostre scarpe?

Per cominciare serve la pelle e l’industria conciaria italiana è leader mondiale nel settore, copre il 65 per cento della produzione dell’Unione Europea ed il 23 per cento di quella mondiale. I più grandi distretti delle pelli d’Europa sono in Toscana ed in Veneto, ma l’industria conciaria ha bisogno di utilizzare centinaia di prodotti chimici nelle varie fasi della lavorazione e il loro smaltimento è una fase molto delicata. PresaDiretta ha seguito le indagini della magistratura, le denunce dei Comitati locali e delle Organizzazioni internazionali: sversamenti di reflui contaminati nei corsi d’acqua, fanghi tossici sotterrati, utilizzo di acidi molto potenti di origine sintetica come i Pfas, infiltrazioni della criminalità organizzata, fragilità del sistema di monitoraggio pubblico e conflitti d’interesse. Storie, denunce, testimonianze esclusive degli insider che raccontano l’impatto ambientale e i rischi per la salute dei cittadini.

L’Italia è il primo produttore di scarpe in Europa: 4.100 aziende, 72mila addetti, un fatturato che nel 2019 prima del Covid, valeva 14 miliardi e 300 milioni di euro. Un mercato che durante la pandemia ha subito una contrazione, ma a pagare sono stati soprattutto i piccoli artigiani e i produttori che lavoravano per il mercato del lusso. Perché? Come funzionano la complessa filiera delle scarpe e il sistema di appalti e subappalti?

PresaDiretta è stata in Albania, dove migliaia di operaie cuciono alcune delle scarpe italiane più famose del mondo, senza diritti e con stipendi da fame. Chi controlla la sostenibilità della catena di produzione della moda? Come funziona il sistema delle certificazioni? “IL SASSOLINO NELLA SCARPA” è un’inchiesta di Riccardo Iacona, Giulia Bosetti, Eleonora Tundo. Film-maker Alessandro Marcelli e Lorenzo Calanchi.