Quirinale: Conte, “Il confronto tra i partiti serve ma dopo la manovra”

21

ROMA – Matteo Salvini “ancora non mi ha chiamato ma io stesso ho auspicato un confronto con i leader dei partiti quando sarà il momento. Adesso approviamo la manovra”.

Lo ha detto, a proposito dell’elezione del capo dello stato, il leader dei Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte (foto), dopo l’incontro avuto con il presidente Mario Draghi.