Quirinale, Salvini: “L’Italia non può permettersi Draghi via da Palazzo Chigi”

32

ROMA – “L’augurio è che Draghi possa continuare positivamente il suo lavoro da presidente del Consiglio, perchè se andasse a fare il Presidente della Repubblica sarebbe un bel ‘rebelot’, come si dice a Milano, si rimescola tutto. E il Paese non se lo può permettere perchè Draghi è una garanzia in Italia e all’estero”.

Lo ha detto il segretario della Lega Matteo Salvini, ospite di Non è l’Arena su La7. Salvini ha poi aggiunto: “Non ho parlato con Draghi”.