Roma, primarie centrosinistra: Arianna Ugolini lancia la candidatura per il Municipio XIII

43

ROMA – “Ho deciso di sottoscrivere la carta di intenti della coalizione del centrosinistra perché mi rappresenta e vi ritrovo i valori che identificano la mia sensibilità politica. Per questo mi metto a disposizione per governare come presidente del Municipio XIII, partendo da me e da una visione di cura del territorio che è impegno civico, mutualismo e attivismo”.

Lo annuncia Arianna Ugolini, attualmente consigliere di minoranza al XIII Municipio di Roma Capitale che, in un messaggio sulla sua pagina Facebook, annuncia il via alla raccolta firme a sostegno della sua candidatura alle primarie del centrosinistra per la guida del Municipio Aurelio. “Lo farò, dopo l’esperienza maturata in questi 5 anni, continuando a raccogliere le istanze delle cittadine e dei cittadini, in un progetto politico che mette il nostro Municipio al centro della vita della città”, aggiunge.

Arianna Ugolini, nata a Roma il 27 settembre 1974, laureata in Lettere con lode nel 1999, indirizzo storico-contemporaneo all’Università di Roma La Sapienza, è giornalista professionista. Dopo aver frequentato l’Istituto per la formazione al giornalismo di Urbino ha lavorato in agenzie di stampa. Da più di dieci anni attiva nel territorio del Municipio XIII, soprattutto sul fronte scuola di cui nel tempo è diventata il punto di riferimento. Nel 2016 è stata eletta nel consiglio municipale, dove ha preso parte attivamente alle commissioni scuola, sport, sociale e lavori pubblici. In particolare, nella commissione scuola ha lavorato insieme all’Anpi per costruire i percorsi della memoria nelle scuole.