Salvini: “2,8 miliardi per il piano speciale per l’edilizia sociale e la rigenerazione urbana”

15

ROMA – “Al lavoro per far ripartire i cantieri, da Nord a Sud. Non solo strade, porti, ferrovie o caserme: sul tavolo ci sono già 2,8 miliardi per il piano speciale per l’edilizia sociale e la rigenerazione urbana. Si tratta di più di 150 progetti selezionati da Messina a Brescia, da Milano a Bari, da Latina a Cuneo, da Treviso a Caserta. Previsti interventi su migliaia di abitazioni e quartieri, con grande attenzione per le periferie: sarà una delle nostre priorità”.

È quanto afferma sulla sua pagina Facebook il neo ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Matteo Salvini.