Salvini: “La Lega lavora per un centrodestra unito alle politiche”

17

MONZA – “Io dico di sì, poi se qualcuno nel centrodestra dice che potrebbero andare da soli secondo me è un errore”. Il leader della Lega, Matteo Salvini, a margine della cerimonia per il premio Walter Fontana alla Villa Reale di Monza, ha risposto così a chi chiedeva se nel 2023 il centrodestra sarà compatto alle politiche. “La Lega lavora per il centrodestra unito – ha aggiunto – qualcun altro un giorno sì e uno no dice che potrebbero anche fare da soli”. Ma, secondo Salvini, “da soli non si vince, uniti sì”.

Per vedere Giorgia Meloni “ero a disposizione nel weekend – ha spiegato poi il leader leghista, parlando del mancato incontro con la leader di FdI durante la convention Milano – Mi hanno dato dell’imbucato alle feste e io non sopporto quelli che si imbucano alle feste. Avrei fatto volentieri un atto di cortesia, ma se un esponente di quel partito dice che è meglio di no… sono stato volentieri con i miei figli e tanti saluti: quando avranno voglia ci vedremo”.