Salvini: “Non abbiamo votato la delega fiscale, la casa degli italiani non si tassa”

20

ROMA – “Non abbiamo votato la delega fiscale. Riforma del catasto, aumenti di Imu e tasse sulla casa? Oggi e domani, dalla Lega un secco No. La casa degli italiani non si tocca e non si tassa”. Lo afferma sui social il leader della Lega, Matteo Salvini, che al Corriere della Sera aggiunge: “Questa è una patrimoniale. La Lega non firma deleghe in bianco”.

Il ‘Capitano’ poi puntualizza che “il sostegno della Lega al governo non è in discussione, quando si tratta di tagliare le tasse. Se qualcuno vuole provare, perché ce lo chiede l’Europa, ad aumentarle, soprattutto su un bene primario come la casa, il nostro sostegno non ci sarà mai”.