Sanzioni a Mosca: Di Maio, “L’Italia è per la linea dura”

35

ROMA – “Sulle sanzioni alla Russia, l’Italia è per la linea dura: di fronte alle atrocità di questa guerra, scatenata dal governo russo, non può esserci nessun tentennamento. Con i nostri partner Ue e atlantici mostreremo tutta la forza della nostra compattezza”.

Lo scrive su Facebook il ministro degli Affari Esteri, Luigi Di Maio (foto). “Serve fermezza – ha aggiunto – contro chi sta provocando la morte di donne e uomini, spargendo il sangue di persone innocenti”.