Sarno, Campionato Italiano ACI Karting: Marseglia trionfa in Gara 2

leonardo marseglia sarno

“Ancora una volta mi sono trovato completamente a mio agio su questo circuito e ho dato il massimo. Entrambe le gare non sono state facili”

SARNO – Con il terzo round del Campionato Italiano ACI Karting che si è svolto alle pendici del Vesuvio presso il Circuito Internazionale Napoli, Leonardo Marseglia torna a casa con un 5° posto in Gara 1 ed una splendida vittoria in Gara 2. A meno di una settimana dal suo prossimo impegno agonistico, Leonardo sta crescendo gara dopo gara e sta spianando la sua strada verso il mondiale FIA Karting che si terrà a Lonato il prossimo settembre.

Il BirelART #151 comincia il weekend con un 6° posto assoluto nelle qualifiche del venerdì. Nel corso delle heat del sabato, Leonardo recupera una posizione nella classifica generale grazie ad un 6° e ad un 4° posto nelle manche.

Alla Domenica mattina in Gara 1, Leonardo non parte bene e scivola nella parte inferiore della top ten. Giro dopo giro, risale la china fino alla 5° posizione sotto la bandiera a scacchi. In Gara 2 Leonardo sfrutta una collisione alla prima curva e recupera due posizioni, passando 3°. Nei due giri successivi, grazie a due splendidi sorpassi, il pilota del team di Lissone guadagna la testa della corsa con Giusepe Palomba dietro a respirargli sul collo. Leonardo comincia a tirare e apre un gap che gli permette di passare primo sotto la bandiera a scacchi.

“Sono così felice di questo risultato! Voglio ringraziare il mio team, la mia famiglia ed i miei sponsor per il support. Ancora una volta mi sono trovato completamente a mio agio su questo circuito e ho dato il massimo. Entrambe le gare non sono state facili: nella prima sono stato costretto a recuperare delle posizioni dopo una brutta partenza, mentre nella seconda me la sono dovuta vedere con Giuseppe Palomba, leader del campionato ed uno dei piloti più veloci su questo tracciato. Questa gara conferma i miei progressi con il kart a marce ed il mio vero potenziale. Ora pensiamo a Kerpen settimana prossima, terzo round del Campionato Tedesco!”.