Scontri Roma, Fratelli d’Italia chiede le dimissioni di Lamorgese dopo il question time

15

ROMA – La leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni (foto), definisce “gravissime” le “ammissioni” del Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, rese ieri in Aula durante il question time sulle violenze verificatesi in piazza a Roma lo scorso sabato. Fratelli d’Italia chiede le “immediate dimissioni” della Lamorgese.

Poi Giorgia Meloni, rivolgendosi direttamente al Ministro, dice: “La sua risposta sugli scontri di piazza avvenuti sabato scorso a Roma è a dir poco vergognosa. Perché lei oggi, davanti al popolo italiano, sta ammettendo che sapeva ma non ha fatto nulla; oggi scopriamo che quello che è avvenuto sabato è stato volutamente permesso dal suo Ministero, per far passare in secondo piano le migliaia di persone che hanno rivendicato il loro diritto al lavoro. Invece di scaricare le responsabilità su Fratelli d’Italia, fatevi un esame di coscienza”.