Scostamento di bilancio, D’Incà si appella a tutti i partiti: “Il voto sia unanime”

ROMA – “La maggioranza è autosufficiente in Parlamento, ma lo scostamento di bilancio significa mettere in campo risorse per il bene del Paese: per questo il mio appello a tutte le forze politiche è di votare insieme in modo unanime”.

Lo ha detto il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà (foto), intervenendo questa mattina a alla trasmissione “Radio Anch’io”, con riferimento al voto di oggi sullo scostamento di bilancio per autorizzare nuovo deficit per le misure del decreto di agosto.