Scuola Rousseau per gli amministratori locali del M5S

ROMA – 45 sessioni e 413 docenti, corsi partecipati come quello di Roma al Tempio di Adriano ma anche online. “Questo è il primo atto della scuola nata con l’evento organizzato a Pescara, l’open comuni per costruire le liste delle amministrative”, sottolinea Enrica Sabatini (foto), socia dell’associazione Rousseau.

“I partecipanti – spiega -sono iscritti a Rousseau che vogliono candidarsi a elezioni locali ma anche amministratori già in carica”. Le prossime tappe saranno Napoli, (il 12 e 13 ottobre) un’isola e poi il Nord. La Scuola di formazione politica per ora riguarda i comuni ma l’obiettivo è di estenderla anche a livello nazionale, conclude.

Davide Casaleggio e Luigi Di Maio sono stati i padrini per eccellenza della prima tappa della scuola di formazione politica organizzata per gli amministratori locali dall’associazione Rousseau. Casaleggio ha sottolineato che la Scuola è l’ennesimo servizio offerto dalla piattaforma ai suoi iscritti.