Si è concluso “Freedom”: i ringraziamenti di Roberto Giacobbo

37

MILANO – “Ieri si è conclusa la quinta serie di Freedom e ci tengo a ringraziare tutti voi che avete seguito queste appassionanti puntate iniziate lo scorso dicembre. Abbiamo viaggiato lungo tutta la nostra penisola ma anche negli Stati Uniti, a Malta, in Portogallo e in Egitto per scoprirne la storia e i segreti; abbiamo visitato 6 musei che hanno aperto le proprie vetrine per mostrarci oggetti particolari e fuori dall’ordinario all’interno della rubrica ’Musei in 10 minuti’ ma abbiamo parlato anche di sindromi, una rubrica che tanto successo ha raccolto tra il pubblico”.

Lo scrive sui social Roberto Giacobbo, aggiungendo: “Sono state 14 settimane molto importanti che hanno visto non solo crescere i numeri della pandemia, ma anche scoppiare una guerra nel cuore dell’Europa. A maggior ragione ci tengo a ringraziarvi perché, nonostante le preoccupazioni, le ansie, e le personali battaglie di ogni giorno, avete deciso di conservare quel posto in poltrona ogni Lunedì sera per vivere con noi cultura, viaggi ed emozioni. Continueremo a tenerci compagnia ancora per qualche settimana il Sabato sera con ‘Freedom Presenta’ e, a Dio piacendo, ci ritroveremo presto sempre su Italia 1. Un grande abbraccio a tutti voi”.