Sondaggio Federmoda: anche i saldi faticano, si stima una perdita di 1,4 miliardi

MILANO – L’effetto Covid sui consumi colpisce anche i saldi: quelli iniziati in tutta Italia da circa una settimana dovrebbero accusare un calo di incassi di circa 1,4 miliardi a fine ‘stagione’. Sono stime di Federmoda analizzate dall’Ansa, secondo le quali quest’anno i saldi (iniziati di fatto un mese dopo rispetto al 2019) dovrebbero portare a un fatturato complessivo di 2,1 miliardi contro i 3,5 miliardi dell’anno scorso.

I risultati di un sondaggio compiuto dalla Federazione Moda Italia di Confcommercio sui propri iscritti registra come il 51% segnali un calo del fatturato in questa prima settimana entro il 30%, ma l’altra metà di fatto una perdita superiore a questo tetto. La speranza dell’organizzazione è che nel decreto Agosto possa essere contenuto anche il ‘bonus’ per gli acquisti di abbigliamento e calzature, la richiesta è che si possa introdurre a breve un credito di imposta per la svalutazione dei magazzini, visto che le merci stanno accumulandosi per molti in modo consistente.