Sostegni a favore delle discoteche, 20 milioni a fondo perduto

23

strobe discoteca

ROMA – “Accogliamo con favore e soddisfazione la decisione del Mise di stanziare 20 milioni di euro a fondo perduto per sostenere discoteche e locali da ballo. Per le nostre imprese martoriate dalla pandemia si tratta di una boccata d’ossigeno. L’attenzione dimostrata dal Ministro Giorgetti nei confronti di un comparto così in difficoltà ci dà speranza. Inoltre, apprezziamo le dichiarazioni in merito all’eventuale rifinanziamento del fondo dedicato che ci permettono di guardare al prossimo futuro con maggiore fiducia. Speriamo che questo provvedimento, tanto positivo quanto necessario, rappresenti un definitivo cambio di passo per condurre le nostre attività fuori dal tunnel di questa tremenda crisi”.

Così Maurizio Pasca, Presidente di Silb-Fipe, Il Sindacato Italiano dei Locali da Ballo, la più importante associazione italiana di categoria che raduna il 90% delle imprese del comparto, commenta l’istituzione da parte del Mise di un fondo dedicato al sostegno economico delle attività chiuse durante l’emergenza Covid.