Spari in una chiesa in Nigeria, Meloni: “Questo massacro va fermato”

17

ROMA – “Le notizie che arrivano dalla Nigeria, dove uomini armati sono entrati in una chiesa cattolica a Owo e hanno aperto il fuoco contro i fedeli, ammazzando donne e bambini, riempiono il cuore di dolore. In Nigeria è in atto una persecuzione senza precedenti contro i cristiani. Questo massacro va fermato. È inaccettabile che l’Unione Europea, che continua a professarsi come la paladina dei diritti di qualsiasi minoranza possibile e immaginabile, non si occupi prioritariamente di quello che sta diventando un vero e proprio genocidio”.

E’ quanto afferma su Telegram la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.