Stati generali della Montagna, Rauti: “impegno FdI per legge quadro”

stati generali montagna

ROMA – “Gli Stati generali della montagna di FdI giungono alla loro seconda edizione e saranno l’occasione per mettere insieme militanti, amministratori e dirigenti locali che si confronteranno per creare le premesse di una legge quadro a tutela della montagna e delle zone montuose”. A dirlo la senatrice di Fratelli d’Italia, Isabella Rauti, vicepresidente vicario del gruppo nel corso di un’intervista a Radio Padania presentando gli Stati generali della Montagna, evento organizzato e promosso dal gruppo al Senato di FdI, che aprirà i battenti domani a Roccaraso.

“FdI ha sempre considerato la montagna non un bacino di voti quanto piuttosto un luogo custode e portatore di valori, identità e tradizioni. Quindi la nostra attenzione non è estemporanea. Per legge quadro intendiamo una normativa che sappia rispondere all’emergenza dello spopolamento e della desertificazione, e trasformare la montagna in un volano economico creando indotto per gli stessi territori. Da domani perciò ne parleremo a Roccaraso, confrontandoci e discutendo con chi da anni vive le problematiche di queste zone, ma è ben consapevole delle risorse che custodiscono questi territori”, conclude la senatrice Rauti.