StopGlobalWarming.eu, Orlando: “Occorre un cambio culturale”

38

PALERMO – “Il mondo del digitale può offrire un importante contributo a questa straordinaria campagna, che fa leva su accordi internazionali fondamentali, come gli accordi di Parigi del 2015, ora rafforzati dal ritorno degli USA. Occorre un cambio culturale, conveniente sia per la qualità della vita, ma anche in termini economici. A favore, in questo difficile momento storico, abbiamo due alleati: uno è il Covid che ha fatto crescere l’attenzione intorno alle emergenze naturali globali; poi vi sono le disperate migrazioni da parte di profughi costretti a fuggire da ambienti resi invivibili dalla desertificazione. Occorrono interventi strutturali e definitivi, che dovranno necessariamente essere al centro del Recovery Plan. Questo suggerisce una proposta al Governo che verrà, cui chiediamo di prevedere, nelle città metropolitane più colpite dalle emissioni, una serie di investimenti in linea con la proposta di StopGlobalWarming.eu”.

Così Leoluca Orlando (foto), sindaco di Palermo.