Strategie di leadership e tecniche motivazionali con Velasco, il report

Julio VelascoMILANO – Si è concluso ieri a Milano il Leadership Day di Performance Strategies con Julio Velasco, il più grande allenatore di pallavolo di tutti i tempi. Oltre 1000 imprenditori, manager e CEO di aziende di tutta Italia hanno potuto apprendere le migliori tecniche e strategie di leadership apprese “sul campo” dal grande coach argentino, che poche settimane fa ha annunciato la fine della sua straordinaria carriera di allenatore dopo 44 anni di attività.

Nel corso della giornata, attraverso esempi pratici, aneddoti e racconti di situazioni vissute in prima persona, Julio Velasco ha condiviso con i partecipanti le sue strategie di leadership e tecniche motivazionali che gli hanno permesso di raggiungere risultati da record.

«Chi gestisce un’azienda solitamente desidera che ci sia collaborazione tra i lavoratori, che l’interesse collettivo vada in primo piano rispetto a quello del singolo individuo, proprio come accade negli sport di squadra» ha affermato Velasco durante il Leadership Day di Performance Strategies, «Vi assicuro però che ci sono squadre dove, pur essendoci in gioco interessi enormi del singolo giocatore, soprattutto economici, si gioca in team in modo eccellente. Questo avviene perché ogni giocatore ha compreso che collaborare non è un imperativo etico, ma è parte del gioco stesso. Così come nel volley i compagni fanno copertura al giocatore che schiaccia, anche in azienda bisogna stabilire in cosa consiste concretamente la collaborazione tra i lavoratori. Questa non può dipendere dalla loro buona volontà o dai rapporti umani che ci sono tra di loro, ma bisogna fare in modo che sia parte del lavoro di ciascuno».

Julio Velasco è considerato l’allenatore più importante della storia della pallavolo mondiale. Nella sua carriera ha vinto tutto: 4 titoli in Argentina, 4 scudetti, 3 Coppe Italia, una Supercoppa italiana e una Coppa delle Coppe col Modena Volley; due Mondiali, tre Europei, 5 World League, una Coppa del Mondo e la medaglia d’argento alle Olimpiadi di Atlanta 1996 con la nazionale italiana. L’argentino ha anche ricoperto cariche dirigenziali nel calcio: prima alla Lazio, poi nell’Inter. È l’unico coach di pallavolo al mondo ad aver vinto il titolo internazionale in due continenti diversi, Europa e Asia.

Il LEADERSHIP DAY con JULIO VELASCO è un evento a cura di Performance Strategies, società leader nella formazione per il business, fondata da Marcello Mancini e Sara Pagnanelli.