Sudan: affonda una nave, quasi 16mila pecore muoiono in mare

14

ROMA – Una nave sovraccarica di migliaia di pecore è affondata domenica nel porto sudanese di Suakin, nel Mar Rosso: tutti gli animali sono purtroppo morti, mentre l’intero equipaggio è riuscito a mettersi in salvo. Lo hanno riferito i funzionari portuali locali.

La nave con il trasporto di bestiame stava esportando gli animali dal Sudan all’Arabia Saudita quando è affondata: “Trasportava 15.800 pecore, oltre i suoi limiti di carico”, hanno riferito le autorità portuali spiegando che il carico consentito era di 9mila unità.