Superbonus, Orlando: “Serve un’uscita graduale e morbida”

25

ROMA – “Penso che vada trovata una soluzione”, dice il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, sui rischi per imprese e occupazione legati all’impatto che avrebbe un brusco stop al superbonus. “Si può fare un’uscita graduale e morbida da questo strumento che ha prodotto anche molti problemi ma credo che una interruzione drastica rischi di creare una serie di incompiute che non sono nell’interesse di nessuno”, spiega a ‘Un giorno da pecora’ su Rai RadioUno.

E, rispondendo ad una domanda sulla posizione che appare più rigida del premier Mario Draghi e del ministro dell’Economia Daniele Franco, il ministro Andrea Orlando dice: “Credo che si troverà una soluzione”.