Home Notizie Christina Aguilera

Parliamo di: Christina Aguilera

Tutto su Christina Aguilera: notizie sulle ultime canzoni pubblicate e i vecchi successi, le date dei concerti, gli album e altre curiosità

Cantante, cantautrice, artista, produttrice, profumiera: c’è qualcosa che Christina Aguilera non ha fatto e che non ha fatto straordinariamente bene? Una delle interpreti più affermate dell’ultimo decennio, ha venduto più di 25 milioni di album in tutto il mondo, ha ottenuto quattro singoli al primo posto nella classifica Billboard hot 100 e ha vinto quattro Grammy Awards e un Latin Grammy Award, oltre a due top. cinque album negli Stati Uniti. Ha collaborato con altri grandi artisti tra cui Herbie Hancock, Andrea Bocelli, Sean “Diddy” Combs e, più recentemente, il leggendario Tony Bennett.

Dopo aver conquistato la vetta delle classifiche con il suo terzo album, “Back to Basics”, che ha debuttato al numero 1 nell’agosto ’06 ed è diventato il più grande venditore nell’era SoundScan per un’artista donna, spedendo 3,7 milioni in tutto il mondo, il l’inarrestabile Aguilera ha annunciato un tour nordamericano di 41 città. Con ospiti speciali le Pussycat Dolls come inauguratori, la leggenda della moda Roberto Cavalli nei panni dell’esclusivo costumista, coreografo e regista Jamie King (Madonna, Janet Jackson e Prince) a bordo e una scenografia unica che ha permesso ai fan un accesso senza precedenti alla pop star , gli spettacoli erano una festa per tutti i sensi e le hanno fatto guadagnare recensioni entusiastiche.

A malapena riprendendo fiato da questo turbine, che è arrivato sulla scia di lunghi appuntamenti europei, Aguilera ha prestato la sua mano a una produzione completamente nuova, un profumo omonimo, che ha lanciato nell’ottobre del 2007 attraverso Procter and Gamble. La fragranza inebriante e fruttata è selvaggia ed esotica, sensuale e succulenta. E la sua bottiglia a forma di clessidra con finiture in pizzo civettuolo riflette perfettamente la sua seducente sensibilità boudoir. “Adoro provare cose nuove nella mia musica e nella moda”, dice Christina. “Avere un profumo tutto mio è l’inizio di un’avventura entusiasmante”.

Ma il profumo non è certo la sua ultima creazione. Nel gennaio 2008, Aguilera ha dato alla luce il suo primo figlio, il figlio Max Liron Bratman. Senza dubbio la maternità è la prossima fase colorata in una vita che ha incluso di tutto, dal Mouseketeer al portavoce del MAC.

Dopo la nascita, nel febbraio 2008 la nuova mamma è stata la musa ispiratrice della nuova collezione di argento sterling del gioielliere londinese Stephen Webster. Christina ha ispirato e fronteggia la collezione non convenzionale fingendosi un’eroina di Hitchcock nella campagna pubblicitaria. “Credo che il luogo in cui abbiamo preso gli annunci sia davvero originale. È stato divertente sperimentarlo “, dice Christina.

La traiettoria della nativa di Staten-Island, dall’esibirsi in talent show locali in Pennsylvania, dove è cresciuta, all’ottenere la sua grande occasione in “Star Search” nel 1992 per ottenere una parte nel “The New Mickey Mouse Club” di Disney Channel, è buona conosciuto. Fu la sua canzone, “Reflection”, per “Mulan” della Disney, che portò a un contratto discografico con la RCA e all’uscita del suo omonimo album di debutto nell’estate del 1999. L’album raggiunse rapidamente il numero 1 grazie alla sua forza. primo singolo dance / pop, “Genie In A Bottle” (che ha dominato le classifiche per cinque settimane) e altri topper delle classifiche, tra cui “What A Girl Wants”. Era un’impresa che avrebbe ripetuto l’anno successivo con “Mi Reflejo”, la versione in lingua spagnola del suo debutto, seguita dalla sua hit natalizia, “My Kind of Christmas”.

Nel 2001 Aguilera ha unito le forze con Pink, Mya e Lil ’Kim nel singolo e nel video di grande successo” Lady Marmalade “. Quella fetta strabiliante di piacere per gli occhi e per le orecchie la mantenne al centro dell’attenzione internazionale anche quando iniziò, lentamente e costantemente, a gettare le basi per il suo secondo album, Stripped. Rilasciato nell’ottobre 2002, ha sigillato il suo status di superstar internazionale trasformando la sua immagine da principessa del bubble gum-pop a gattina sessuale bollente. Insieme al funk surriscaldato del provocatorio singolo di debutto dell’album, “Dirrty”, sono usciti brani eccezionali come “Beautiful”, “Can’t Hold Us Down” e “Make Over”.

Vincendo il suo primo dei quattro Grammy Awards nel 2000 come miglior artista esordiente, i suoi successivi trofei sono arrivati ​​nel 2001 per “Lady Marmalade” (migliore collaborazione pop con voce), nel 2003 per “Beautiful” (miglior performance vocale pop femminile) e nel 2007 per “Ain’t No Other Man (Best Female Pop Vocal Performance), vincendo un Grammy per ciascuno dei suoi album. Tra gli innumerevoli altri riconoscimenti, ha anche ricevuto nel 2001 un Latin Grammy Award per Mi Reflejo (miglior album vocale pop femminile), un Billboard Music Award 2000 come artista femminile dell’anno e due Rolling Stone Music Awards del 2004 (miglior interprete femminile) , Readers ‘Pick e Best Tour, Readers’ Pick, “Giustificato e spogliato”). Votata Teeniest Teen Idol in un sondaggio VH1, la bellezza e il carisma di Aguilera hanno anche portato Teen People a elencarla tra le sue “25 Hottest Stars Under 25” e Maxim a incoronare la sua Best International Female Singer (2000), una delle donne più sexy del Anno (2003) e # 1 nella loro lista “Hot 100” (2003). Aguilera è stata anche premiata con due NRJ Awards (Best International Female, Best International Album) e un MTV Europe Award 2007 (Best Female Artist).

Nel 2008 pubblica la sua prima raccolta di successi, Keeps Gettin’ Better – A Decade of Hits. Due anni dopo, nel 2010, esce il suo quarto album in studio composto da brani inediti, Bionic, definito dalla rivista Billboard il miglior album pop mainstream dell’anno. Contemporaneamente avviene il suo debutto cinematografico, con il ruolo di protagonista nella pellicola Burlesque, film che ha incassato circa 90 milioni di dollari in tutto il mondo e nello stesso anno riceve la sua stella sulla Hollywood Walk of Fame.

Nel 2011 collabora con i Maroon 5 nella hit di successo Moves Like Jagger, che le fa guadagnare la prima numero uno dopo dieci anni, e nel 2012 pubblica il suo quinto album di inediti dal titolo Lotus, trainato dal singolo Your Body. Nel 2015 vince il suo quinto Grammy Award per il brano Say Something, che aveva registrato di nuovo insieme al duo emergente A Great Big World alla fine del 2013. Nel 2018, dopo sei anni di assenza dalla scena musicale, pubblica i singoli Accelerate e Fall in Line come singoli aprista del suo ottavo album Liberation che le fa ottenere due nomination ai Grammy Awards.

cristina aguilera pa mis muchachas

“Pa Mis Muchachas”, alla scoperta della nuova hit di Christina Aguilera

L'icona mondiale della musica pop e plurivincitrice di Grammy Award con un nuovo singolo assieme a Becky G e Nicki Nicole e Nathy Peluso Entra oggi in rotazione radiofonica ed...
christina aguilera loyal brave true

Loyal Brave True, il singolo di Christina Aguilera tratto da Mulan

Tratto dal film Mulan che sarà disponbile in esclusiva streaming dal 4 settembre. Il testo e il videoclip di Niki Caro Dal 14 agosto è online il videoclip di "Loyal...

Christina Aguilera è tornata, il 15 giugno esce il suo nuovo...

MILANO - La superstar globale Christina Aguilera annuncia il suo sesto album in studio “Liberation” che verrà pubblicato il 15 giugno per RCA Records. Christina, che è anche la...

Ultime notizie