Tragedia di Ardea, Zingaretti: “Oggi è una giornata molto triste”

19

ROMA – “Oggi è una giornata molto triste per la nostra comunità. L’uccisione dell’anziano e dei due bambini ad Ardea rappresenta una tragedia che lascia sgomenti con lo strazio nel cuore”. Così il governatore del Lazio Nicola Zingaretti, ex segretario del Partito Democratico, commenta la sparatoria odierna ad Ardea, nella quale hanno perso la vita un anziano e due fratellini. L’assalitore si è poi suicidato.

“Rivolgo le condoglianze mie e della Regione Lazio alle famiglie delle vittime e la totale vicinanza alla comunità di Ardea e del consorzio provate dalla drammaticità degli avvenimenti”, aggiunge poi Zingaretti.