Treno deragliato a Lodi, Casellati: “Prendere contromisure affinché tragedie simili non si ripetano”

ROMA – “Esprimo il mio profondo cordoglio per i due macchinisti rimasti uccisi nel grave incidente avvenuto stamattina a Lodi lungo la linea ferroviaria Milano-Bologna. Un pensiero commosso va a tutte le persone rimaste ferite e un grazie doveroso ai vigili del fuoco e a tutti coloro che si sono prodigati per i soccorsi”.

Lo ha detto il presidente del Senato, Elisabetta Casellati (foto), aggiungendo: “Mi auguro che si faccia piena luce su quanto accaduto e confido nel fatto che verranno prese tutte le contromisure necessarie, affinché in futuro tragedie come questa non si abbiano più a verificare”.