Treno deragliato a Roma: dissequestrata l’area, analisi su rotaia deformata

29

ROMA – Su disposizione della Procura di Roma è stata dissequestrata l’area interessata venerdì dall’incidente al treno dell’alta velocità della linea Torino-Napoli che è andato ad urtare, con la motrice di coda, contro l’ingresso della galleria della Serenissima. Restano ancora nella disponibilità di chi indaga un pezzo di rotaia deformata, che verrà asportato per consentire ulteriori verifiche, il locomotore posteriore danneggiato e deragliato e il locomotore anteriore.

Dissequestrate le 11 carrozze passeggeri. Sulla vicenda, la Procura della Repubblica di Roma ha avviato una indagine, che al momento è contro ignoti, per delitti colposi di pericolo. I magistrati hanno affidato una consulenza per chiarire meglio la dinamica dell’incidente.