“Trio – storia di due amiche, un uomo e la peste di Messina”: Dacia Maraini non delude mai

27

ROMA – La scrittrice Dacia Maraini sta riscuotendo consensi positivi per il suo ultimo romanzo “Trio – storia di due amiche, un uomo e la peste di Messina” (Rizzoli), un racconto epistolare ambientato in Sicilia nel 1743.

La Maraini, definita ”la signora della letteratura italiana” e ormai abruzzese acquisita anche se è nata a Firenze, compirà 85 anni il prossimo 13 novembre e continua a essere ancora molto influente nel dibattito culturale italiano.