Trump: “Potrei incontrare Maduro”

WASHINGTON – Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump (foto), potrebbe prendere in considerazione un incontro con il presidente del Venezuela Nicolas Maduro. E’ lo stesso tycoon a paventare l’ipotesi in un’intervista ad Axios. Una svolta dopo aver sostenuto il leader dell’opposizione venezuelana Juan Guaidò, che era stato riconosciuto dagli Usa come il legittimo leader del Paese. “Potrei farci un pensiero”, ha affermato il presidente americano, “non mi sono mai opposto a dei meeting”.

Successivamente, però, Trump ha preferito correggere il tiro sul leader venezuelano: “Incontrerei Maduro solo per discutere una cosa: una pacifica uscita dal potere!”, ha infatti twittato. “A differenza della sinistra radicale, sono sempre stato contro il socialismo e con il popolo del Venezuela. La mia amministrazione è sempre stata dalla parte della libertà e contro l’oppressivo regime di Maduro!”, ha scritto infine il presidente degli Usa.