Ucraina, Di Maio: “I cittadini italiani restino in casa”

92

ROMA – “L’ambasciata italiana a Kiev è ancora pienamente operativa, abbiamo spostato il personale in un luogo più sicuro ma sta continuando ad assistere i cittadini italiani che si trovano in Ucraina. Voglio ringraziare tutto il personale dell’ambasciata. Avevamo invitato i cittadini italiani a lasciare il Paese, a chi si trova ancora in Ucraina consigliamo di restare a casa di non muoversi perchè è un momento molto delicato”.

Lo ha detto il ministro degli affari esteri Luigi Di Maio (foto), parlando fuori da Palazzo Chigi.