Ucraina, Draghi: “Giappone e Italia impegnate per la tregua”

15

Mario_DraghiROMA – “Nel nostro colloquio abbiamo riaffermato la condanna all’invasione russa dell’Ucraina. Italia e Giappone sono impegnate perché si arrivi il prima possibile a tregue, anche localizzate, per permettere le evacuazioni di civili e favorire i negoziati di pace. Continuiamo ad aiutare l’Ucraina e a esercitare pressione sulla Russia, perché cessi immediatamente le ostilità”.

E’ quanto ha affermato il presidente del consiglio, Mario Draghi, al termine dell’incontro con il primo ministro giapponese Fumio Kishida.