“Vetro”, opera prima di Domenico Croce, al cinema dal 7 aprile

43

ROMA – Una porta chiusa da tempo indefinito, dietro alla quale si cela una realtà sconvolgente. Questo il claim alla base di “Vetro”, che sarà in tutte le sale cinematografiche dal 7 aprile. Regia di Domenico Croce, con Carolina Sala, Tommaso Ragno e Marouane Zotti.

Una produzione Fidelio e Vision Distribution. Il film, presentato al Bif&st – Bari International Film Festival, è l’opera prima di Domenico Croce. Assolutamente da non perdere.