Villa Linneo, un’oasi di pace nel cuore dei Parioli

villa linneo reception ingressoROMA – La sensazione che si ha quando si entra nella tranquilla via Linneo, è quella di trovarsi in un’altra dimensione rispetto al resto di Roma. Il quartiere è quello chic ed elegante dei Parioli, e precisamente la sua parte più nascosta, più residenziale, più intima; a un passo dal Bioparco e dal polmone verde cittadino di Villa Borghese, la zona è meravigliosa, tranquilla, immersa in un silenzio che la fa sembrare una vera e propria oasi nel caos in cui ogni grande città è abituata a vivere. È in questo contesto quasi magico che si trova la bellissima struttura Villa Linneo, un hotel che è però quasi una casa di lusso, un luogo dove rifugiarsi dopo una giornata trascorsa a visitare le bellezze dalla capitale, vero e proprio museo a cielo aperto, oppure dopo i numerosi impegni lavorativi e le riunioni della settimana.

hotel villa linneo esterni

Sì perché il Villa Linneo è scelto non solo dai turisti che amano immergersi nella quiete e nella calma dopo il via vai tra le innumerevoli offerte artistiche e culturali che Roma offre, ma anche da manager e uomini d’affari che preferiscono alloggiare in un luogo dove il riposo è interrotto solo dal canto degli uccellini che vivono nel verde che circonda le dimore e le ville della zona. La struttura dell’hotel, costruito nel 1921 dalla Marina italiana per accogliere i suoi ammiragli, negli anni Cinquanta si è poi trasformata in un club di bridge esclusivo, frequentato dai più importanti personaggi della dolce vita romana. L’aspetto attuale è opera dell’architetto Giorgio Ferrerti e dell’arredatrice Livia Rebecchini che ne ha curato gli interni, trasformando l’edificio originario in un vero e proprio boutique hotel che coniuga modernità e atmosfera retrò.

villa linneo sala comune

Il risultato è un’equilibrata fusione tra design e comfort che associa l’eleganza dello stile francese, con i suoi elementi iconici immediatamente riconoscibili, la qualità dello stile inglese presente nei tessuti artigianali e ma anche la vivacità dello stile marocchino dell’illuminazione che dona all’insieme un tocco quasi magico. L’atmosfera all’interno è calda, conviviale, tutto ricorda una casa di famiglia dove è bello entrare e sedersi sugli ampi divani, chiacchierare con il vicino di camera, sconosciuto fino a pochi attimi prima ma che, grazie anche alla capacità dei titolari e collaboratori del Villa Linneo di mettere tutti a proprio agio, diventa subito dopo qualcuno con cui condividere il riposo e la serenità del soggiorno.

soggiorno

L’ampio cortile esterno ricorda quelli delle case francesi, con scalette e lastricati che rendono piacevole l’intrattenersi all’ombra degli alberi o semplicemente alla luce del giorno, fruibile anche con la pioggia grazie alla tettoia in vetro.

esterni

Le pareti della hall e delle sale comuni sono arricchite da opere d’arte e da oggetti di modernariato, proprio a sottolineare il fascino dell’incontro tra contemporaneità e recente passato, così come le pareti delle scale che conducono alle camere, piene di stampe originali di giardini e parchi di Francia.

scale

La sorpresa più grande però arriva quando si entra nelle camere, poche, proprio per accentuare l’esclusività della struttura così come la sua preziosità, con colori tenui, rilassanti, pavimenti in parquet di altissima qualità, dotate di ogni comfort che il vivere contemporaneo esige e richiede – dalla cassaforte al frigo bar, dalle tapparelle chiudibili con l’interruttore ai doppi vetri per isolare da un rumore che in realtà non c’è – ma poi sorprendono con la meraviglia della vasca da bagno in stile vintage, quelle con i piedini per intenderci, posizionata proprio al centro della stanza donandole quindi un’atmosfera d’altri tempi.

Interno camera

Ma ogni camera è diversa dall’altra perciò il soggiorno dona ogni volta il piacere di un percorso di scoperta e un’esperienza unica e differente dalla precedente. Tutto al Villa Linneo è orientato all’attenzione al cliente, al desiderio di vederlo tornare e affezionarsi come si farebbe frequentando la casa di amici; anche il grande tavolo quadrato della colazione è pensato per la convivialità. Non tanti tavolini a sé stanti dunque, ma uno unico che ricorda un po’ la tradizione delle famiglie numerose di una volta, quando si era in tanti in casa e il momento dei pasti era quello ideale per raccontarsi, per condividere e per stare insieme.

tavolo colazione

Nelle vicinanze la Galleria Nazionale di Arte Moderna, piazza di Spagna, l’auditorim Parco della Musica, il MAXXI, il nuovissimo museo dedicato al Ventunesimo secolo, motivo in più per soggiornare in questa preziosa struttura dove si può vivere, anche solo per un giorno, a ritmo lento, soffice, calati in un’altra epoca, lontana ma poi neanche troppo, e a un passo di tutta l’arte della città eterna.

HOTEL VILLA LINNEO
Via Linneo 1/a, 1/b, Roma

Contatti:
Tel.: 06-3213113
Email: info@hotelvillalinneo.it
Sito web: http://www.hotelvillalinneo.it/